Currently browsing category

Un Pugno di Bit

Un pugno di bit: tanti, troppi occhi!

La prima generazione di giochi della SSI legati alle ambientazioni di Advanced Dungeons & Dragons presentava inoltre  un’interessante doppia modalità di gioco: nelle fasi di esplorazione dei dungeon, delle città o dei boschi il movimento del gruppo veniva simulato con una la vista in prima persona, il giocatore si spostava …

Un pugno di bit: maghi, guerrieri e pixel

Poco tempo dopo la bellissima esperienza con le avventure testuali scoprii quella meravigliosa scatola rossa che un po’ tutti conosciamo: era accaduto per caso, ad una festa di comunione della figlia di amici dei miei. Le bambine giocavano altrove mentre noi maschietti un po’ annoiati ci eravamo radunati in una …

Un pugno di bit: tastiera e cassette

Se la prima esperienza con l’Atari 2600 fu straordinaria e mi diede modo di immedesimarmi nel personaggio di un videogioco, quella che l’avrebbe seguita pochissimi anni dopo non sarebbe di certo stata da meno. D’estate, mentre gli altri bambini erano al mare o in piscina, io preferivo rimanere in casa, …

Un pugno di bit: i primi anni

L’annuncio arrivò nel lontano 1983, l’invasione era iniziata. Navi aliene si avvicinavano alla Terra, robot antropomorfi dalle corazze di metalli ignoti si aggiravano nei labirinti delle città e ben poco c’era da fare se non sperare in un’estrema difesa: il terrore infettava tutti, minuto dopo minuto, e l’unica possibilità di …