Currently browsing category

Storie

Un pugno di bit: gettoni e monete d’oro

Era ormai qualche annetto che i miei gruppi di gioco erano formati e (iper)attivi, il tempo a disposizione per i cari e amati videogiochi ispirati ad AD&D veniva sottratto per dedicarlo alle nostre serate ludiche. E gli anni del liceo? Beh, diciamocela tutta, non mi è mai piaciuto studiare: probabilmente …

Un pugno di bit: tanti, troppi occhi!

La prima generazione di giochi della SSI legati alle ambientazioni di Advanced Dungeons & Dragons presentava inoltre  un’interessante doppia modalità di gioco: nelle fasi di esplorazione dei dungeon, delle città o dei boschi il movimento del gruppo veniva simulato con una la vista in prima persona, il giocatore si spostava …

Un pugno di bit: maghi, guerrieri e pixel

Poco tempo dopo la bellissima esperienza con le avventure testuali scoprii quella meravigliosa scatola rossa che un po’ tutti conosciamo: era accaduto per caso, ad una festa di comunione della figlia di amici dei miei. Le bambine giocavano altrove mentre noi maschietti un po’ annoiati ci eravamo radunati in una …

Dungeon, Draghi e Bonifici

E’ da un po’ di tempo che sto facendo timidi passi nel mondo di Roll20, l’applicazione in grado di simulare un tavolo di gdr online dando la possibilità di giocare con altre persone anche a grande distanza: dimostra un enorme impegno e una grossa esperienza nel cercare di rendere quanto …

100 livelli e non sentirli

Se vi sembrava eccessivo il manuale dei livelli epici  di D&D3 allora è meglio che vi fermiate un momento, prendiate un bel respiro per poi darvi alla lettura di questo articolo. Dovete sapere che nella seconda metà degli anni ’80, quando la prima storica edizione di Advanced Dungeons & Dragons …

Un pugno di bit: tastiera e cassette

Se la prima esperienza con l’Atari 2600 fu straordinaria e mi diede modo di immedesimarmi nel personaggio di un videogioco, quella che l’avrebbe seguita pochissimi anni dopo non sarebbe di certo stata da meno. D’estate, mentre gli altri bambini erano al mare o in piscina, io preferivo rimanere in casa, …

Paura, ma per gioco

Quando si crea per amore del gioco di ruolo si cerca di raggiungere un livello sempre più alto di coinvolgimento emotivo dei partecipanti: talvolta ci sentiamo così presi da ciò che i nostri personaggi compiono e vivono intorno a loro da sentirli come delle entità a sè stanti, divise da …

Un pugno di bit: i primi anni

L’annuncio arrivò nel lontano 1983, l’invasione era iniziata. Navi aliene si avvicinavano alla Terra, robot antropomorfi dalle corazze di metalli ignoti si aggiravano nei labirinti delle città e ben poco c’era da fare se non sperare in un’estrema difesa: il terrore infettava tutti, minuto dopo minuto, e l’unica possibilità di …

“Che fate, girate un film?”

Ebbene sì, è una delle classiche domande, una di quelle prima o poi la bruttaggente come noi deve sentirsi porre. E’ quasi alla pari con un altro colosso degli atroci dubbi dei profani, quello della mamma che, quando giochi a Dungeons & Dragons con i tuoi amichetti, ti chiede: CHI VINCE? Di …

Dungeon Master Guide, la copertina storica del 1983

D&D ha le corna?

D’accordo, ve lo concedo un minuto di ilarità per il titolo e supposizioni sul suo significato ambiguo, è giusto! Fatto? Bene, perché l’argomento è più serio di quanto si possa pensare. Come ogni evento innovativo e coinvolgente soprattutto i giovani, la nascita e la rapida evoluzione dei giochi di ruolo …