Currently browsing

giugno 2013

RIFTS!

Kevin Siembieda è pazzo. Basta fare una semplice ricerca su Google di questo nome e scoprirete che questa affermazione è opinione comune di moltissimi giocatori. Ma chi è questo Siembieda, chiederete voi? E’ il papà della Palladium, una delle più grandi case editrici americane a cavallo fra gli anni 80 …

E’ una trappola!

La vita di un giocatore, diciamolo, è più facile di quanto si possa pensare, soprattutto quando il narratore, pur di non rallentare eccessivamente il ritmo della sessione si lascia andare a superficialità e banalità. Ci sono quei casi in cui, in effetti, si seguono alla lettera determinate regole per mantenere …

Ruolimpiadi!

Lo ammetto, è da un bel pezzo che mi sono allontanato dal circuito dei tornei di GdR sia da organizzatore che da partecipante (probabilmente l’ultima mia presenza in uno di questi risale a circa una quindicina di anni fa). Vero è che quello dei tornei è un controverso argomento di …

Il matematico

Se ogni equazione, algoritmo o dato statistico che spara durante la sessione fosse un proiettile, il tavolo da gioco sarebbe un fottutissimo film di John Woo. A differenza del tecnico, però, il matematico non è una bomba ad orologeria e non rischia di entrare in conflitto con gli altri giocatori …

La sindrome di Capgras

NOTA: le informazioni riportate nel seguente articolo sono presentate per un loro esclusivo utilizzo in ambito interpretativo e derivano da studi riguardanti disturbi e/o malattie reali. Si tratta di informazioni generiche e non approfondite che possono essere utilizzate per la creazione e conduzione di un personaggio fittizio in un gioco …

Il catoblepas

Beh, siamo in un territorio delicato. Perchè ho la sgradevole sensazione che questo articolo sia come una raffica di mitra contro la Croce Rossa. Che possiamo dire? Qui stiamo parlando della Mariangela Fantozzi del Manuale dei Mostri, del Freddy Krueger dipinto da Picasso, dell’incubo di un disegnatore TSR dopo fagioli …

La vita breve del Tarrasque

Eccoli! Già li sento alcuni esclamare “ma non è vero, il Tarrasque è estremamente longevo, forse immortale! È il distruttore mandato dagli Dei, la furia elementale, rigenera…” Beh, è vero, avete ragione. Il punto è che, stavolta, ho ragione anche io! Il nostro amato bestione, per chi non lo sapesse, …

Parlami di te…

Mettiamo subito in chiaro una cosa: questo articolo non è una recensione di un film di Muccino, quindi niente panico. La creazione di un personaggio, per molti giocatori, è un evento emozionante, quasi quanto la nascita di un figlio (per alcuni elementi deviati di mia conoscenza anche più della nascita …

Antiche Leggende GdR

E’ da un pò di anni che si nota un certo fermento nella creazione di sistemi e ambientazioni innovative, originali e, soprattutto, ideate da altri giocatori italiani. Alcuni di questi prodotti giungono sul mercato che, per fortuna, sembra essere nel pieno di una seconda giovinezza. Altri sono offerti gratuitamente in …

La logica dei dungeon – gli abitanti

Una volta completato il discorso su come strutturare la storia e l’aspetto di un dungeon, non resta altro che toccare l’argomento più divertente. Un conto è avere a che fare con elementi “statici” di un dungeon (una stanza, una trappola, un incantesimo lanciato in una determinata area, etc.), ma il …